Anche l'Italia e Parma aderiscono alprogetto “Bold is Beautiful” un programma di charity volto a ringraziare le donne per il sostegno ricevuto in tutti questi anni aiutando quelle in difficoltà ad essere determinate, a credere in loro stesse e a realizzare i propri sogni.

Come? In oltre 60 negozi Sephora, vi sono i Brow Bar di Benefit Cosmetics, che sono letteralmente “bar per sopracciglia”; spazi dedicati in cui estetiste professioniste consigliano alle clienti la forma, la struttura e il colore di sopracciglia più adatto al loro viso. L’intero incasso dei servizi sopracciglia del mese di maggio di tutti i brow bar d’italia, verrà devoluto a due associazioni: D.i.Re e Mamme a scuola di Milano.

Grazie al ricavato, Di.Re continuerà a sostenere il lavoro dei Centri antiviolenza e ed i progetti di uscita dalla violenza delle donne che ad essi si rivolgono.

Leggi tutto...

Per il terzo anno consecutivo D.i.Re partecipa al Denim Day con Guess Foundation e The Circle Italia. Il Denim Day è stato lanciato a Roma il 4 maggio a palazzo Barberini alla presenza di Paul Marciano, patron e direttore creativo di Guess che ha voluto fortemente questa iniziativa.

Il Denim Day è stato creato negli Stati Uniti grazie a Peace Over Violence, un’associazione femminista che combatte la violenza contro le donne e che lanciò l’idea di indossare jeans in segno di protesta contro una sentenza della Corte di Cassazione italiana che, nel novembre del 1998, aveva annullato la condanna di un uomo quarantacinquenne per lo stupro di una ragazza di 18 anni che indossava pantaloni di denim aderenti; secondo i giudici “impossibili da togliere senza la sua collaborazione”.

Da allora purtroppo l’attualità di questa protesta e di questa mobilitazione non è venuta meno: in Italia quasi 7 milioni di donne hanno subito violenza e ogni anno oltre cento donne sono state uccise da uomini, per lo più mariti e fidanzati o ex mariti ed ex fidanzati.

Peace Over Violence, D.i.Re – Donne in Rete contro la violenza e The Circle Italia invitano tutte e tutti a dimostrare il loro impegno contro la violenza sulle donne indossando jeans il 27 maggio ma soprattutto contribuendo a finanziare la nostra Associazione. Per farlo si può acquistare un capo Guess in denim o donare direttamente nei negozi Guess dal 20 al 27 maggio.

Per ogni capo in denim acquistato in oltre 100 rivenditori Guess o sul sito www.guess.eu, 10 euro saranno devoluti a D.i.Re e saranno usati per sostenere il ritorno al lavoro e la qualificazione professionale delle donne che si sottraggono alla violenza.

Leggi tutto...

L’Associazione Centro Antiviolenza di Parma ha appreso ieri dalla stampa che la sig. Nabila Mhaidra è candidata nella lista “Effetto Parma” per le prossime elezioni amministrative.

Alla luce del tenore della notizia secondo cui la sig. Nabila Mhaidra sarebbe una mediatrice del Centro Antiviolenza, appare indispensabile precisare che nessuna tra le volontarie e/o operatrici dell’Associazione è mediatrice culturale. Da sempre, nei casi in cui ve ne sia stata necessità per l’accoglienza di donne straniere, l’Associazione si è avvalsa di collaborazioni esterne. Attualmente è stata stipulata una convenzione con due associazioni del territorio proprio per queste evenienze.

Resta ferma comunque la disponibilità e la volontà dell’Associazione Centro Antiviolenza di Parma di collaborare con tutti i soggetti istituzionali per il raggiungimento dei propri scopi costitutivi a tutela delle donne che subiscono violenza e dei/lle loro figli/e. 

Le volontarie e le operatrici dell’Associazione Centro Antiviolenza di Parma

5 X 1000

IL TUO 5 PER MILLE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE


La lotta contro la violenza sulle donne e i bambini non vi costa nulla: anche quest'anno è possibile devolvere il 5 per mille del reddito a sostegno delle attività del Centro Antiviolenza, indicando, senza costi, il nostro codice fiscale:

C.F. 92041270346

5x1000nuovo

  

Devolvi il tuo 5x1000 alla nostra Associazione. Grazie al tuo contributo aiuteremo donne in difficoltà a causa di maltrattamenti e le/i loro bambine/i. daremo loro sostegno e appoggio, offriremo colloqui di accoglienza e percorsi individuali per l'uscita dalla violenza, consulenze legali e psicologiche e metteremo a disposizione case rifugio, anche in emergenza.

Una piccola azione che può cambiare molte vite!

Portaci con te

Sostieni l'Associazione Centro Antiviolenza di Parma!


Con uno dei nostri gadget, infatti, non solo farai un regalo nuovo e colorato alle persone che ti stanno accanto, ma aiuterai anche le donne che si rivolgono alla nostra associazione con le /i loro bambine/i.

Si tratta di pensieri semplici ed economici: tazze, t-shirt, shopper, calamite e i nostri ricettari.

Per informazioni scrivete all'indirizzo acavpr@libero.it oppure telefonate al numero 0521/238885

 

 

 

Tanti colori e taglie diverse: con una donazione minima di 12 euro riceverai una delle nostre splendide t-shirt tshirt

 

Un piccolo pensiero per far del bene: con una donazione di 3,50 euro puoi scegliere una delle nostre coloratissime calamite

calamite
Con una donazione minima di 10 euro riceverai una delle nostre bellissime tazze tazze
Con una donazione minima di 5 euro, il nostro ricettario sarà tuo 20151214 105758

 

Utili e belle: le nostre shoppers sono irresistibili! Saranno tue con una donazione minima di 6 euro

20151214 105631

 

Diventa volontaria
volontarie L’Associazione ha sempre bisogno di nuove volontarie da inserire nel proprio organico. Il volontariato è una risorsa fondamentale per le associazioni che operano nel sociale come la nostra. Se vuoi diventare una di noi manda una email a acavpr@libero.it oppure chiamaci allo 0521 238885 e sarai ricontattata per un colloquio conoscitivo.