News

E’ stato siglato stamane, nell’ambito del Consiglio Regionale di ANCI Emilia-Romagna, un importantissimo protocollo d’intesa tra ANCI regionale, rappresentata dal Presidente Daniele Manca e il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna - di cui fa parte anche l'Associazione Centro Antiviolenza di Parma -  rappresentato dalla Vice-Presidente Angela Romanin. 

Il protocollo impegna le parti a diverse, fondamentali azioni territoriali, tra le quali vanno almeno ricordati:

-       l’inserimento nei piani distrettuali per la salute ed il benessere sociale del centro antiviolenza e di una casa rifugio per donne maltrattate in ogni ambito territoriale

-       la sensibilizzazione al tema dei comuni e dei sindaci

-       l’attivazione di percorsi di formazione mirati per operatori ed operatrici psicosociali

Per saperne di più, leggi qui.

 mg 6710

E' giunta al termine la nona edizione del Premio Colasanti - Lopez, istituito dalla Provincia di Parma che da sempre si avvale anche della collaborazione della nostra Associazione.

Quest'anno il tema del concorso rivolto agli studenti delle scuole superiori della provincia, era il linguaggio dei media. 

Ad aggiudicarsi il primo premio il “Marconi”: la IV H con un video su di un giornalista televisivo di fronte alla scelta se dare o meno una notizia di una violenza familiare che poi, nel racconto, sfocia in un femminicidio; la IV S con il cortometraggio “Accanto al cuore per essere amata” sul senso della rinascita della vita che può nascere dal buon esempio; la IV T con un video che a partire dal rap “Non farle del male” , lancia un invito a ribellarsi e unirsi, a tenere comportamenti corretti nei confronti delle donne. 
Secondo premio alla 3° G-Pia dell’Ipsia Levi che ha immaginato di realizzare nel futuro una intervista alla fondatrice dell’associazione Hope in prima fila per anni nelle battaglie, anche vincenti, contro gli stereotipi e la violenza di genere. Il terzo premio va alla 2° A del Tecnico turistico Magnaghi di Salsomaggiore con il servizio tv “Vedo, sento parlo: mai più un 8 marzo di sangue”.

A questo link potete trovare tutti i prodotti realizzati dai ragazzi. Video e articoli che per noi sono un prezioso materiale. Complimenti a tutti!

In occasione di questo 8 marzo, Di.Re, la rete nazionale dei centri antiviolenza di cui fa parte anche quello di Parma, chiede al Governo un impegno concreto contro il fenomeno della violenza alle donne.

Per saperne di più, continua a leggere.

Il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna, di cui fa parte anche quello di Parma, celebra la Giornata internazionale della donna ricordando le attuali lotte delle donne in difesa dei loro diritti.

 

L’8 Marzo, più che una festa, è un giorno di lotta, rivendicazione, riflessioni che hanno per protagoniste le donne, la loro condizione, le loro sfide. Ma di quali storie sono protagoniste le donne all’alba di questo 8 marzo 2014?

Per saperne di più, continua a leggere


In occasione del 25 novembre, Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, l’Associazione Centro Antiviolenza rende pubblici i dati che la riguardano e presenta le iniziative che la coinvolgeranno. 

Per saperne di più, clicca qui.